A fairytale by Gianni Rodari

Italian Fairy Tales for Children

We publish today a story by Gianni Rodari (*) from the book Favole al Telefono (1962).

Check below the Dictionary in case of doubt.

 

Uno e Sette

Ho conosciuto un bambino che era sette bambini.
Abitava a Roma, si chiamava Paolo e suo padre era un tranviere.
Però abitava anche a Parigi, si chiamava Jean e suo padre lavorava in una fabbrica di automobili.
Però abitava anche a Berlino, e lassù si chiamava Kurt, e suo padre era un professore di violoncello.
Lomogram_2016-03-04_11-36-41-AMPerò abitava anche a Mosca, si chiamava Juri, come Gagarin, e suo padre faceva il muratore e studiava matematica.
Però abitava anche a Nuova York, si chiamava Jimmy e suo padre aveva un distributore di benzina.
Quanti ne ho detti? Cinque. Ne mancano due:
uno si chiamava Ciù, viveva a Shanghai e suo padre era un pescatore; l’ultimo si chiamava Pablo, viveva a Buenos Aires e suo padre faceva l’imbianchino.

Paolo, Jean, Kurt, Juri, Jimmy, Ciù e Pablo erano sette, ma erano sempre lo stesso bambino che aveva otto anni, sapeva già leggere e scrivere e andava in bicicletta senza appoggiare le mani sul manubrio.
Paolo era bruno, Jean biondo, e Kurt castano, ma erano lo stesso bambino. Juri aveva la pelle bianca, Ciù la pelle gialla, ma erano lo stesso bambino.
Pablo andava al cinema in spagnolo e Jimmy in inglese, ma erano lo stesso bambino, e ridevano nella stessa lingua.
Ora sono cresciuti tutti e sette, e non potranno più farsi la guerra, perché tutti e sette sono un solo uomo.

* * *

Vocabulary.

Tranviere: Tram driver.

Lassù: over there.

Muratore: bricklayer.

Imbianchino: house painter.

Appoggiare: to put on.

Manubrio: handlebars.

* * *

(*) Gianni Rodari (1920 – 1980) was a teacher, journalist and author of books and television programs for children. Well known in Italy as in many foreign countries, he contributed to considerably renew the children’s literature. His books have been translated into many languages and have received several awards, including, in 1970, the international Hans Christian Andersen Award.

Italian Fairy Tales for Children