Pronuncia italiana delle lettere C e G

La pronuncia italiana delle lettere C e G

Un aspetto interessante dell’alfabeto italiano è l’esistenza di singole lettere a cui corrispondono due suoni distinti dipendentemente della vocale che segue.

Questo è quanto succede ad esempio con le consonanti C e G. La loro pronuncia cambia se la vocale che segue è A, O, o U da una parte, ed IE dall’altra. Prendete ad esempio il caso della differenza di pronuncia tra CASA e CIAO. Pronunciamo naturalmente casa con il suono dolce “Kasa” , e CIAO con il suono duro (conoscete sicuramente la pronuncia corretta di CIAO).
Diverso il caso in cui sia presente l’ H tra C e I oppure tra C ed E. Pensate ad esempio alla parola”chiamare” (to call) o alla parola “perché” (“why” e “because”). Lo stesso nel caso della lettera G in “spaghetti” o “ghiaccio” (“ice”).
Guardate i due video che seguono per avere una spiegazione esaustiva.

* * *

La pronuncia italiana della lettera C

* * *

La pronuncia italiana della lettera G

* * *

Ricordate soltanto che il suono che avete con le vocali A, O, U è detto “duro” (“hard” in inglese), mentre il suono che avete con le vocali I, E è detto “dolce” (non sweet” come ci si potrebbe aspettare, ma “soft” in inglese).

Di seguito una guida breve ma interessante alla pronuncia italiana dell’Università di Stanford. Affronteremo durante il corso molti degli argomenti trattati.  La guida rimane comunque un valido ausilio a cui tornare qualora ne abbiate la necessità.

La pronuncia italiana delle lettere C e G

Pronuncia Italiana